Pages Menu
RssFacebook
Categories Menu

Posted on Nov 17, 2017 in EVENTI AZIENDALI, POSTI & PERSONE, TURISMO E CULTURA

23 E 27 NOVEMBRE 2017 PORTE APERTE AL MOLINO SUL CLITUNNO DI TREVI (UMBRIA)

PORTE APERTE AL MOLINO SUL CLITUNNO DI TREVI 

IL 23 NOVEMBRE IL PASTICCERE EMANUELE CARLETTI INSEGNA L’ARTE DEL PANETTONE ARTIGIANALE

IL 27 NOVEMBRE I RAGAZZI DELL’ISTITUTO AGRARIO DI TODI VISITERANNO GLI IMPIANTI AZIENDALI, PER CONOSCERE TUTTA IL PERCORSO DI LAVORAZIONE DEL GRANO, FINO ALL’OTTENIMENTO DELLA FARINA

Il Molino sul Clitunno di Trevi continua ad aprire le proprie porte sia a professionisti di settore che ai giovani. Due sono, infatti, le giornate in programma a novembre in cui accogliere, da un lato i professionisti pasticceri, dall’altro i giovani studenti dell’Istituto Agrario Ciuffelli di Todi.

Giovedì 23 novembre 2017 alle ore 14.30 presso l’Accademia di Formazione del Molino sul Clitunno di Trevi (Umbria), si terrà il corso per imparare l’arte di produrre il panettone, per pasticceri professionisti. 
In vista del Natale infatti, è stato deciso di riproporre questo momento laboratoriale e di confronto che sarà condotto dal maestro pasticcere Emanuele Carletti, docente presso la scuola professionale di cucina “Chef Academy” di Terni e recentemente diventato anche responsabile tecnico di diverse aziende affermate, leader di mercato, per forni e per la tecnologia del freddo.
Il Maestro Emanuele Carletti, uno dei proprietari della Pasticceria Carletti di Ternidove da almeno venti anni si usano le farine del Molino sul Clitunno, insegnerà ai partecipanti il procedimento per preparare il Panettone a lievitazione naturale, proprio come si faceva un tempo, con l’utilizzo del lievito madre di proprietà della Famiglia Carletti, che da anni si tramanda e viene continuamente rinfrescato con le farine del Molino sul Clitunno. Il Maestro Carletti durante il corso lavorerà la farina Manitoba Panettone del Molino sul Clitunno, una farina con la caratteristica dell’alto potere proteico, ad elevato W, molto adatta alle lunghissime lievitazioni, tipiche delle preparazioni dei grandi lievitati quali panettone, pandoro e colomba.

Lunedì 27 novembre 2017 sarà invece, la volta, per il Molino sul Clitunno, di accogliere i circa 50 ragazzi, studenti di terzo e quarto, dell’Istituto Agrario Ciuffelli di Todi, che saranno accompagnati dai Professori: Palma Bartolini, Ricardo Verducci, Alessandra Catterini e Lorenzo Di Lalla.
Agli studenti verrà presentata l’azienda, il Molino sul Clitunno è stato scelto come luogo di lezione fuori sede poiché rappresenta un’ottima realtà aziendale umbra che produce qualità, da far conoscere agli studenti, un esempio di attività economica di grande successo.
Seguirà poi una spiegazione delle varie fasi di filiera, con particolare attenzione all’acquisto delle materie prime, alla tipologia di grani utilizzati, alle farine prodotte, ai vari cicli di macinazione fino al confezionamento e quindi alla spedizione. Gli studenti potranno poi visitare lo stabilimento dove si macinano i grani e dove verranno loro spiegati tutti i processi di lavorazione.
Molto importante sarà la visita al laboratorio di analisi per conoscere le specifiche analisi di laboratorio svolte sulle materie prime acquistate e sui prodotti finiti e in lavorazione. Per concludere il percorso, ai ragazzi verrà offerto un assaggio di pizze e pani fatti con le farine specifiche aziendali.
“Un’esperienza molto formativa quella che si terrà al Molino sul Clitunno di Trevi – dice la prof. Palma Bartolini – i ragazzi potranno seguire il percorso che dalla consegna del frumento porta fino alla farina finita. È un modo di dare seguito ai concetti che si studiano in classe, gli studenti in terzo vengono formati sulle tecniche di coltivazione mentre in quarto affrontano i temi delle coltivazioni erbacee. Vedere come viene lavorato il grano, capire quali sono le caratteristiche qualitative richieste dal molino per la produzione di farine di qualità, è indispensabile, perché la qualità del chicco di grano inizia fin dalla semina”.

ALCUNE INFORMAZIONI IN PIU’ SULL’AZIENDA:

La Molino sul Clitunno S.p.a., è un’azienda a gestione familiare che vanta oltre 30 anni di storia.
Dal 2005, il Molino sul Clitunno per avere l’occasione di far testare le proprie farine, conoscerle meglio e farle conoscere, organizza corsi di formazione aperti a futuri panettieri e pizzaioli, ma anche a chi ha già un’attività avviata.
La Molino sul Clitunno, macina tra le venticinquemila e le trentamila tonnellate annue di grano, La struttura produttiva è estremamente moderna e caratterizzata da produzioni di farina di alta qualità.
L’azienda occupa oggi quindici dipendenti, il Molino è il cuore pulsante dell’impresa, ed è anche grazie agli investimenti effettuati che l’azienda ha potuto ritagliarsi un proprio importante spazio sul mercato. Nel decennio dal 2001 al 2010, il molino ha subito una trasformazione che ne ha mutato radicalmente il funzionamento: un nuovo impianto di insacco e pallettizzazione, ed un impianto di miscelazione, grazie al quale si possono lavorare i grani assoluti e miscelare le farine ottenute dalla macinazione. Un’innovazione che ha portato l’azienda a potersi confrontare con le più evolute d’Italia e ad ampliare sensibilmente la sua gamma di prodotti.
Le farine del Molino sul Clitunno rispondono a standard qualitativi ormai riconosciuti da un mercato di nicchia, che vuole un prodotto ‘su misura’. Con la sua linea completa di farine il Molino sul Clitunno riesce a coprire le esigenze più particolari, proponendo una gamma che arriva fino a sessanta tipi diversi di personalizzazione. Tutta la produzione viene costantemente controllata dal Laboratorio Analisi, che ne certifica qualità, affidabilità e rispondenza alle normative vigenti. Tutta la farina prodotta è autocertificata “enzimi free” e garantita utilizzando parametri ancor più restrittivi di quelli previsti dalla legge. Inoltre l’azienda vanta certificazioni importanti (la IFS e riconfermata la BRC), che trova in questi riconoscimenti la riconferma del lavoro svolto da sempre all’insegna della qualità e della professionalità made in Italy, dando al consumatore il massimo grado di sicurezza alimentare.

Per informazioni Molino sul Clitunno:
tel. 0742 78264
info@molinosulclitunno.com
www.molinosulclitunno.com